Corner, plant, light design

Dubai – photo by Alberto Bernasconi

Dubai (Arabo دبيّDubay, dal probabile significato “strisciare” o “lucertola” o “piccola locusta”) è la città capitale di uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti. Si trova a sud del Golfo Persico nella Penisola Araba.

La prima menzione scritta di Dubai risale al 1095, mentre il più antico insediamento noto come città risale al 1798. Dubai è stato formalmente istituito all’inizio del XIX secolo dalla tribù dei Banu Yas, e rimase sotto il controllo della tribù fino a che nel 1892 il Regno Unito non assunse la tutela di Dubai. La sua collocazione geografica lo rese un importante centro per il commercio e il suo porto ha iniziato a svilupparsi dall’inizio del XX secolo.

Le prime testimonianze scritte risalgono al 1799. L’edificio più antico della città è il Forte di al-Fahīdī, costruito nel 1787, che attualmente ospita il Museo di Dubai. Precedentemente, durante il XVIII secolo, si era stabilita nella zona la famiglia Āl Bū Falāsa, appartenente alla tribù dei Banu Yas. La città rimase dipendente da Abu Dhabi fino al 1833.

Quote Wikipedia