Corner, plant, colors

Marrakech, Marocco

Papiro

Papiro (dal latinopapȳrus, a sua volta dal greco anticoπάπυροςpápyros, di etmologia sconosciuta[1]) è la superficie di scrittura ricavata da una pianta acquatica, molto comune nel Delta del Nilo e in alcune parti del Mediterraneo, un’erba palustredella famiglia delle Cyperaceae, il Cyperus papyrus.

La carta di papiro rappresentò una vera e propria rivoluzione nel campo della scrittura, poiché risultava facilmente pieghevole, leggera e di colore chiaro, tutte qualità utili per gli scritti. Il primo produttore del prezioso materiale fu l’Egitto.

Quote Wikipedia